In occasione del 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri, l’Istituto Italiano di Cultura di Sofia, in collaborazione con il Comune di Russe, cittĂ  della Bulgaria settentrionale, ha organizzato la mostra collettiva Dante Plus 700: l’esposizione è stata inaugurata il primo settembre.

Ideata da Marco Miccoli di Bonobolabo la mostra è tratta dal progetto Dante Plus 700 di Ravenna e riunisce un gruppo di artisti diversissimi gli uni dagli altri che, passando dall’illustrazione al fumetto e alla street art, cercano di dar vita a una nuova identità del Sommo Poeta. I linguaggi utilizzati dagli artisti spaziano dalla pittura a tempera, al disegno geometrico fino l’utilizzo dei software 3d. Alcune delle immagini, accompagnate dal logo ARIA sono visibili in realtà aumentata utilizzando l’applicazione gratuita per cellulare “ARIA the AR Platform”. La mostra, stampata su pannelli di grandi dimensioni, verrà esposta negli spazi espositivi del Dohodno zdanie a Russe.